Home > Importi richiedibili > Prestiti cambializzati 10000 euro

Prestiti cambializzati 10000 euro

Sei alla ricerca di un prestito cambiario che ti possa erogare un capitale di 10.000 euro? Non rientra nei piccoli prestiti propriamente detti (importi fino a 5.000 euro) ma l’importo che vuoi richiedere, comunque sia, ti conferisce la possibilità di realizzare qualche tuo sogno o progetto; inoltre, puoi richiedere 10.000 euro per assolvere ad esigenze di liquidità senza dover motivare la finalità di richiesta e fruizione del prestito. Per procedere con la richiesta e la simulazione dei preventivi di prestiti con rilascio contestuale degli effetti cambiari puoi optare per l’inoltro telematico della documentazione richiesta oppure ti puoi recare in una filiale bancaria, in una società di mediazione creditizia o in un’agenzia in attività finanziaria. Vediamo meglio d capire, in questa guida, quali sono le strade da seguire per richiedere un prestito cambiario, le opportunità a tua disposizione, le garanzie che possono essere richieste (eventuali) e qualche prospetto di computo del piano di ammortamento.

Prestito cambializzato: richiesta online, veloce e sicura

Se vuoi inoltrare telematicamente la domanda di richiesta di un prestito cambializzato di importo di 10.000 euro, collegati al sito di prestitionline.com, un servizio offerto da Credimi Agenzia in Attività Finanzia, invia via email questi documenti richiesti: carta d’identità, codice fiscale, busta paga e CUD o, se sei un pensionato, il modello OBIS M. Non appena la valutazione dell’istruttoria sarà espletata, Credimi Agenzia ti avviserà immediatamente della tua idoneità creditizia e riceverai l’importo richiesto di 10.000 euro sul tuo conto corrente o mediante assegno circolare.

L’importo erogato a titolo di prestito personale, lo potrai utilizzare senza alcun obbligo di motivazione della richiesta, per finanziare qualsiasi spesa o progetto abbia in programma: un lavoro di ristrutturazione casa, un intervento medico o odontoiatrico, l’acquisto di un’automobile o di un qualsiasi oggetto di valore ed ogni altro desiderio a cui tu voglia dare vita, compresa la possibilità di richiedere liquidità per fare fronte agli imprevisti quotidiani. Anche nel caso di pignoramenti, segnalazioni presso le Banche dati, protesti o altre situazioni economiche negative, puoi inoltrare la richiesta telematica per ottenere un preventivo senza alcun impegno.  Se hai in corso ulteriori prestiti o finanziamenti e hai necessità di riaprirne uno ex novo, non ci sono problemi, puoi richiedere il consolidamento dei debiti pregressi unificando il tutto in una sola ed unita rata rappresentata dal titolo cambiario.

Prestito cambiario online: condizioni economiche

Se opti per la strada di richiesta del prestito cambiario mediante il canale telematico, il soggetto sottoscrittore del prestito cambiario si impegna a restituire il debito contratto secondo un piano di ammortamento finanziario a tasso fisso ed a rate costanti a scadenze concordate con l’ente creditore. La somma richiesta viene erogata al cliente entro 2 giorni lavorativi dal ricevimento della documentazione richiesta dall’Agenzia in attività finanziaria per la liquidazione della pratica. Il finanziamento può essere assistito da garanzie (eventuali), previa valutazione del merito ed affidabilità del soggetto richiedente.

Quanto può costare il prestito cambiario online? Questa tipologia di prestito assistito dal rilascio del titolo cambiario è piuttosto onerosa: Taeg 16,395%, oltre al TAEG vanno considerati altri costi, quali le spese e le imposte per la stipula del contratto, spese di istruttoria 300 euro, spese di incasso postali zero euro, spese di incasso zero euro, Tasso annuo nominale (TAN) ovvero prezzo del prestito personale con riferimento all’anno civile (divisore 365): 15,760%, commissione di incasso/richiamo cambiali: euro 10,00. Il piano di ammortamento è alla francese.

Prospetto esemplificativo prestito cambiario online 10.000 euro: veloce e sicuro

Ecco un esempio di prospetto esemplificativo del prestito cambiario richiedibile online di importo di 10.000 euro a seconda della durata del piano di ammortamento:

importo prestito 60 mesi 84 mesi 20 mesi
10000 euro 223,oo euro 173,00 euro 132 euro

Prestito cambiario 10.000 euro in filiale o in agenzia

Se, invece, voi recarti presso una filiale bancaria o agenzia in attività finanziaria o società di mediazione creditizia, puoi presentare la documentazione richiesta per ottenere una consulenza creditizia e personalizzata in base alle tue esigenze personali e creditizie e ricevere l’esito della valutazione dell’istruttoria decorsi 3 giorni dalla presentazione della domanda. Una volta approvata la richiesta di concessione del prestito cambiario, puoi rinegoziare le condizioni contrattuali ed il piano di ammortamento durante il corso del prestito, oltre alla possibilità di richiedere ulteriore liquidità aggiuntiva. Vediamo qualche esempio di prospetto simulatorio del prestito adatto alle tue esigenze di importo 10.000 euro , a seconda delle diverse finalità e delle durate di ammortamento  48, 60, 72 mesi:

Rata € 253,65 (mensile)
TAEG 8,36%
Importo erogato € 10.000,00
Importo finanziato € 10.400,00
TAN fisso 7,95%
Totale da rimborsare € 12.197,22
Spese iniziali Istruttoria: € 0,00
Imposte: € 16,00
Spese periodiche Mensili: € 0,00 – Annuali: € 2,00
Costi assicurativi € 400,00

 

Rata € 214,93 (mensile)
TAEG 8,43%
Importo erogato € 10.000,00
Importo finanziato € 10.600,00
TAN fisso 8,00%
Totale da rimborsare € 12.927,79
Spese iniziali Istruttoria: € 0,00
Imposte: € 16,00
Spese periodiche Mensili: € 0,00 – Annuali: € 3,20
Costi assicurativi € 600,00

 

Rata € 187,96 (mensile)
TAEG 8,42%
Importo erogato € 10.000,00
Importo finanziato € 10.720,00
TAN fisso 8,00%
Totale da rimborsare € 13.568,06
Spese iniziali Istruttoria: € 0,00
Imposte: € 16,00
Spese periodiche Mensili: € 0,00 – Annuali: € 3,20
Costi assicurativi € 720,00
Prestiti cambializzati 10000 euro
5 (100%) 1 vote